Tendenze del settore dell'ospitalità che ci aspettiamo nel 2021.

Tendenze del settore dell'ospitalità che ci aspettiamo nel 2021.

Un anno indimenticabile di grande incertezza resta alle nostre spalle. Un anno che ha mostrato dove sono le carenze negli affari e che ci ha permesso di dedicarci in modo più dettagliato al miglioramento dei processi aziendali.

L'industria alberghiera e dei viaggi ha subito un duro colpo, soprattutto nelle città costiere e nelle grandi città. Il modo in cui le persone vivono, lavorano, si spostano e viaggiano probabilmente non sarà mai più lo stesso. Che non deve essere una brutta cosa a lungo termine! Nel 2021, speriamo immunizzazione riuscita e l'inizio di una guarigione nel settore alberghiero, nonché un aumento del numero di turisti stranieri.

Cambiamenti nel comportamento del consumatore (ospite).

Da come è organizzato il viaggio, alla scelta delle località, passando per le condizioni di prenotazione e la modalità di pagamento, le procedure cambiano significativamente e rapidamente.

Quest'anno, ci aspettiamo che gli ospiti aderiscano ai viaggi in luoghi in cui possono entrare e tornare al loro posto con restrizioni minime. Così, il turismo locale e regionale continuerà ad occupare una percentuale significativa del numero totale dei pernottamenti.

A causa della grande incertezza e dell'esperienza negativa con i canali di prenotazione e i rimborsi dell'anno scorso, gli ospiti avranno meno probabilità di optare per sistemazioni in cui sono previsti pagamenti anticipati e depositi di prenotazione. Quello per cui gli ospiti saranno disposti a pagare un extra è sicuramente la flessibilità, ovvero la possibilità che in caso di imprevisti possano modificare le date del viaggio.

Canali di prenotazione come Prenotazioni, Airbnb ed Expedia perso molti trust l'anno scorso e quest'anno ci aspettiamo che gli ospiti si rivolgano alle possibilità di prenotazione diretta sul sito web dell'hotel o dell'alloggio. Per questo riteniamo che un hotel o una struttura ricettiva privata nel 2021 debba avere un sistema di Booking engine moderno, veloce e facile da usare.

La ripresa inizia nella seconda metà dell'anno

Possiamo già notare annunci da alcuni paesi sull'allentamento delle misure, sulle condizioni di viaggio e sullo stato di immunizzazione di alcuni paesi. La possibilità di accedere a queste informazioni ci dà ulteriore fiducia che tutti i paesi stanno lavorando insieme per riportare il turismo su un percorso completamente stabile il prima possibile.

Di certo ci attende un percorso in cui tutti dovremo fare la nostra parte e aiutare a superare al più presto la crisi e permettere agli ospiti di muoversi il più agevolmente possibile.

Non tutti i tipi di viaggi internazionali si riprenderanno allo stesso ritmo. Ci aspettiamo che le vacanze e i viaggi individuali, o in coppia, siano i primi a riprendersi, per il quale stiamo già assistendo a un trend nei paesi asiatici. Dopodiché, ci aspettiamo una ripresa dai viaggi in famiglia e infine dai viaggi d'affari, come il tipo di viaggio più rigoroso.

Cosa puoi fare?

Rivedi le tue procedure e gli standard di pulizia. Sottolinea sul tuo sito web e in altri opuscoli a disposizione degli ospiti, come combatti contro la diffusione non solo del coronavirus ma anche di altri virus e batteri.

Se ti assicuri di avere procedure di pulizia standardizzate e ne informi gli ospiti in tempo, insieme possiamo aiutare il sistema sanitario e infondere ulteriore fiducia nei futuri ospiti.

Modernizza la gestione del tuo hotel/alloggio. Negli anni di limitato movimento, abbiamo notato che i sistemi di accoglienza che vengono installati sul computer stesso, per la gestione delle prenotazioni e delle vendite, rappresentano un onere aggiuntivo. La tecnologia basata su cloud offre nuove funzionalità, recensioni di prenotazioni, gestione dei prezzi e fatturazione in movimento.

Come la maggior parte degli albergatori e degli host, probabilmente hai già apportato modifiche significative alla tua strategia di distribuzione. Sebbene i viaggi in aereo e a lunga distanza siano ancora inattivi, i passeggeri nazionali sono pronti per le vacanze.

Prendi in considerazione la possibilità di collaborare con attività commerciali locali o di fare pubblicità attraverso i canali locali come emittenti radiofoniche, giornali e associazioni per avvicinare gli ospiti a casa.

Aspettati un imprevisto

Nonostante l'ottimismo stia lentamente tornando sul mercato, non possiamo ancora abbassare la città. Davanti a noi c'è un anno di lotta per la ripresa e dobbiamo essere pronti a reagire rapidamente, a pianificare a breve termine ea cambiare i piani nel processo. Se ci ha insegnato qualcosa nel 2020, è che dobbiamo essere sempre pronti.

Post correlati